Onemore facilita l’imprenditore nella realizzazione della propria idea di impresa, rispondendo alle richieste del mercato per ottimizzare le performance aziendali attraverso sistemi di gestione personalizzati, consulenza organizzativa e di direzione.
Vai al sito
Pratika Growup è una struttura integrata e completa, in grado di supportare le aziende nella gestione dei rischi aziendali. Opera su tutto il territorio nazionale con sede principale in Friuli Venezia Giulia ed è composta da Pratika, OneMore e Consorzio ZeroCento
Vai al sito
Consorzio Zerocento si occupa di formazione obbligatoria, aggiornamento professionale delle risorse umane e sviluppo aziendale, affiancando le imprese anche nell’accesso ai contributi nazionali e UE.
Vai al sito

Circolari

Sicurezza 16/01/2020 - Modello unico di dichiarazione ambientale (MUD 2020)
Modello unico di dichiarazione ambientale (MUD 2020) ...

Comunichiamo che entro il 30 aprile 2020 dovrà essere inoltrata la comunicazione MUD (Modello Unico Dichiarazione Ambientale) relativa ai rifiuti prodotti e smaltiti nell'anno 2019 all'interno della Vs. Azienda.



A chi si rivolge

-     Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;

-     Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi;

-     Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti;

-     Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;

-     Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento rifiuti.

L’avviso

Modello unico di dichiarazione ambientale (MUD 2020)

Scadenza

30 aprile 2020

Le sanzioni

Rif. articolo 258 del D.Lgs. 152/2006 e smi: I soggetti di cui all'articolo 220, comma 2, che non effettuino la comunicazione ivi prescritta ovvero la effettuino in modo incompleto o inesatto sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da 2.600 euro a 15.500 euro; se la comunicazione è effettuata entro il 60° giorno dalla scadenza del termine stabilito ai sensi della legge 25 gennaio 1994, n. 70, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 26 euro a 160 euro.

Costi del servizio

1.    Verifica di assoggettabilità o assistenza --> 50,00€

2.    MUD base con un solo rifiuto (codice CER) --> 130,00€*

3.    Ogni ulteriore scheda rifiuto --> 20,00€*

4.    Ricostruzione delle informazioni e dei totali al fine dei dati da comunicare -->  35,00€/ora

* esclusi i versamenti dei diritti di segreteria.

Se il servizio è già stato pattuito a contratto i prezzi del punto 1-2 e 3 saranno come precedentemente concordato.

Adesione

14 febbraio 2020


Da rinviare via fax al: 0432.831012 oppure al seguente indirizzo e-mail: marketing@gruppopk.com